Marketing spietato per allenatori di tennis

Marketing spietato per allenatori di tennis

4 Aprile 2019 Off Di Tennis_player

Spero che voi ragazzi vi godiate l’estate ora e lavoriate in modo intelligente anche con il vostro programma di coaching privato.

Se le cose sono state lente per te, non fare una vacanza, invece lavora per tutta l’estate e concentrati sulla creazione della tua economia per te e la tua famiglia.

“L’argomento di oggi riguarda come raggiungere gli obiettivi degli studenti ogni mese.”

Assicurati di fissare obiettivi mensili per ottenere nuovi clienti e poi suddividerli in attività giornaliere.

A proposito.

Avrai bisogno di sviluppare una spietata attitudine al marketing per far crescere il tuo programma di coaching.

Non sto parlando di approfittare di qualcuno o qualcosa del genere.

Sto parlando di essere implacabile con il tuo marketing ogni giorno fino a quando non inizi a colpire quegli obiettivi ogni mese per far crescere il tuo programma.

Facendo questo.

Svilupperai più sicurezza e fiducia in te stesso e nel tuo scopo.

Ecco alcuni consigli per voi ragazzi.

UN). Studia la competizione di più.

Spia ad altri allenatori e club che stanno facendo bene nella tua zona, quindi adotta alcuni dei loro sistemi e modificalo per adattarlo al tuo programma.

Controlla i loro sistemi e vedi se possono funzionare anche per te, ma in un modo diverso.

Impara il più possibile da loro e ruba tutto.

Mi chiedo perché anche altri allenatori non lo facciano.

Quando si ha a che fare con la competizione, devi essere spietato nel lavorare in modo più intelligente e più duro di loro, ma allo stesso tempo, imparando tutto ciò che puoi da loro e rispettandoli.

B). Avere 10 opportunità di lavoro per te in ogni momento.

Giusto.

Hai bisogno di 10 e devi averne 10 tutte le volte.

Carica la tua pipeline e falla traboccare di opportunità per te.

Sono in procinto di farlo da solo online.

“Con l’articolo di marketing e creazione di contenuti e hai bisogno di inviare mailer, parlare, fare networking, inviare email fredde, chiamare e seguire ogni giorno e tutto il giorno.”

L’idea qui è quella,

“Se il tuo programma di coaching privato non è dove vuoi che sia in questo momento, passa 14 ore al giorno, lavorando per ottenerlo !!

Vi lascio ragazzi con questa storia per più ispirazione per la nuova settimana.

Quando per la prima volta ho lasciato il club a cui stavo lavorando, per iniziare il mio programma di coaching privato, le cose erano lente per mesi e poi un giorno, ho insegnato a un privato a un milionario autodidatta e mi lagnavo della mia situazione.

Ha risposto chiedendomi questa domanda istintiva.

Quante ore hai prospettato ieri per i nuovi studenti?

Ho detto, “Forse 2 al massimo”.

Lui risponde di nuovo a me.

“Thomas ti spaccare la faccia per 14 ore al giorno per far crescere il tuo programma di coaching e farlo per 1 anno, poi torna e parla con me, amico mio”.

Seguo il suo consiglio che il giorno dopo ha funzionato !!

Questo è quello che è il marketing spietato .

Prima di lasciarti andare, voglio chiederti a tutti la stessa domanda.

Quante ore hai commercializzato la tua attività ieri?