Come giocare a tennis – Perché il gioco di gambe è così importante nel tennis

7 Giugno 2019 Off Di Tennis_player

Il footwork è il vero esercizio e l’unico vero lavoro che fai nel tennis. Quanto lontano nel tuo gioco dipende da esso e quanto lontano lo sviluppi. Senza un buon gioco di gambe, non puoi mai giocare a tennis.

È, infatti, il fattore più importante dell’ictus di successo. È con il tuo gioco di gambe che riesci a trovare un equilibrio, che controlli il tuo peso e ti adatti ad una posizione comoda nell’esecuzione di un colpo. Poi di nuovo, nella tua posizione “pronta”, sia in rete che dietro la linea di base, preparati per il prossimo colpo del tuo avversario, qualunque sia o dove possa essere.

Il gioco delle gambe è la capacità di coprire il campo. Un buon lavoro di gambe, anche mentre ti stai spostando in posizione, ti mantiene sempre in equilibrio.

Non colpire mai una palla in fuga a meno che tu non sia assolutamente obbligato a farlo. Se impari a fare i tuoi passi velocemente, sei lì in posizione prima del tempo, in modo che i tuoi piedi siano a riposo durante il colpo effettivo.

Il tuo lavoro è stato completato Tutto quello che devi fare è oscillare la racchetta e incontrare la palla.
Il lavoro lento del piede si traduce in ritardo, in modo da dover spendere ulteriore sforzo solo per raggiungere la palla.

Di conseguenza, il tuo corpo è a riposo o non sei abbastanza in posizione. Ti ostacola la rotazione e il tempismo, e il risultato è che stai giocando la palla in condizioni sfavorevoli invece che favorevoli. È vero che alcune persone sono naturalmente più veloci in piedi rispetto ad altre, ma un esercizio e una pratica adeguati consentono a ogni principiante di tennis di sviluppare un buon lavoro di gambe.