Tennis per principianti – Il tempismo o quando colpire la pallina da tennis

Tennis per principianti – Il tempismo o quando colpire la pallina da tennis

7 Giugno 2019 Off Di Tennis_player

Per “tempistica” intendo la stima del tempo per l’istante preciso in cui colpire la palla.

C’è un tempismo regolamentare per il tennis così come c’è nella musica. Dà ritmo e morbidezza ai tuoi colpi. È anche il tuo controllo sul tuo swing da tennis.

Il tempo è usato su tutte le palle. Quando sei in campo la prossima volta prova questo:

La palla viene inviata su Internet. Quando si costruisce sul campo, contarne uno. Quando è sceso al livello della linea di cintura, conta due. Al due, colpisci la palla.

Questo è il tempo e l’altezza corretti da utilizzare nella maggior parte dei tratti sia di dritto che di rovescio.

Contare ad alta voce all’inizio e rendere la vostra chiamata un comando chiaro, fermo. Rallentando i tempi, lasci cadere la pallina da tennis. Acceleralo e puoi colpire la palla nella parte superiore del rimbalzo.

Scoprirai comunque che nel conteggio regolare di uno-due la pallina scende al livello più comodo per poterla colpire, di fronte alla linea di cintura.

Attenersi al tempo regolare all’inizio fino a quando il numero uno-due regolare è diventato il momento più vicino al subconscio.

Non puoi impiegare il cronometro se perdi di vista la palla. Quindi tieni d’occhio la palla. Guardalo atterrare in campo, uno. Osservalo rimbalzare fino al livello della linea di cintura, in quale preciso istante viene fatto il colpo effettivo, due.

È interessante notare che lo swing del professionista del tennis non varia mai nei suoi tempi. Lo swing è quindi fluido e preciso. Anche i principianti del tennis non dovrebbero mai affrettarsi.